Enzo Di Cave

data di nascita 6 ottobre 1916
madre Margherita Di Nepi
padre Ernesto Di Cave
luogo di nascita Roma
luogo di residenza Roma
commissione Toscana
organizzazioni e/o formazioni partigiane Comando Raggruppamento Monte Amiata
qualifica RICOMPART riconosciuta Partigiano combattente
Attività dopo l'8 settembre 1943 Resistenza partigiana
area d'azione Siena
regione di attività Toscana
abstract Enzo Di Cave l'8 settembre 1943 si trovava "in congedo assoluto per le vigenti disposizioni", cioè le leggi antiebraiche. Si collegò al Raggruppamento Patrioti Monte Amiata alle dipendenze del colonnello Adalberto Cioci, con il ruolo di Capo Servizio Sanitario. E' stato riconosciuto partigiano combattente il 30-4-1946. Fu capo servizio sanitario del Gruppo Divisioni Monte Amiata. .
fonti archivistiche e banche dati Archivio Fondazione CDEC - Fondo Censimenti, b. 5, fasc. 25
Archivio Centrale dello Stato - Ministero della Difesa, Ricompart Toscana, b. 105, Raggruppamento Monte Amiata (Fondo in riordinamento)
Portale web I partigiani d'Italia a cura di Ministero della Cultura, ICAR e altri enti. Schedario delle commissioni per il
riconoscimento degli uomini e delle donne della Resistenza.