Tullio Aufrichtig

data di nascita 13 aprile 1915
madre Augusta Geiringer
padre Salomone Aufrichtig
luogo di nascita Trieste
luogo di residenza Firenze
nome di battaglia Professore
commissione Toscana
organizzazioni e/o formazioni partigiane XXII bis Brigata Garibaldi Sinigaglia
qualifica RICOMPART riconosciuta Partigiano combattente
Attività dopo l'8 settembre 1943 Resistenza partigiana
area d'azione Firenze
regione di attività Toscana
abstract Tullio Aufrichtig, triestino di nascita, dopo l'8 settembre 1943, si trovava in Toscana iniziando l'attività resistenziale nella XXII bis Brigata Sinigaglia. Il Rapporto informativo del Corpo Volontari della Libertà, Comando Divisione d'assalto Garibaldi "Potente, già "Arno", recita: "Attivo dal 1 marzo 1944 al 7 settembre 1944. Attività di sabotaggio e propaganda. Attività di combattimento: San Leolino, Mulin di Bucchis, rastrellamento Falterona, Liberazione Firenze. Riconosciuto Comandante di nucleo dal 1 marzo 1944 al 31 marzo 1944 equiparato a Sergente. Comandante di squadra dal 1 aprile 1944 al 31 maggio 1944, equiparato a Sergente Maggiore. Capo Servizio Informazioni di Brigata dal 1 giugno 1944 al 7 settembre 1944, equiparato a Sottotenente".
fonti archivistiche e banche dati Archivio Centrale dello Stato - Ministero della Difesa, Ricompart Toscana, b. 9, Divisione Potente, XXII bis Brigata Sinigaglia (Fondo in riordinamento)
Portale web I partigiani d'Italia a cura di Ministero della Cultura, ICAR e altri enti. Schedario delle commissioni per il
riconoscimento degli uomini e delle donne della Resistenza.