Elfer, Eugenio

data di nascita 23 settembre 1920
madre Deutsch, Elisabetta
padre Elfer, Antonio
luogo di nascita Trieste
luogo di residenza Roma
commissione Lazio
organizzazioni e/o formazioni partigiane Raggruppamento Gran Sasso
qualifica RICOMPART riconosciuta Partigiano combattente caduto
Attività dopo l'8 settembre 1943 Resistenza partigiana
area d'azione Anzio e dintorni
regione di attività Lazio
abstract Eugenio Elfer laureatosi giovanissimo in Scienze politiche, era fratello di Silvia, pianista; come lui, caduta in combattimento. In famiglia si tenevano riunioni di intellettuali anti-fascisti. Dopo l'8 settembre 1943, tutta la famiglia Elfer si rifugiò a Cervara, paesino montagnoso in provincia di Frosinone. Eugenio assieme alla sorella, si portò in Abruzzo e fece parte del Raggruppamento Gran Sasso che contava varie formazioni e che collaborò con l_VIII armata inglese. In particolare, conoscendo le lingue, si dedicarono ad assistere soldati degli eserciti alleati rimasti intrappolati dietro le linee tedesche. Morirono in una di queste circostanze, lei il 7 febbraio 1944, lui il 27 febbraio.
fonti archivistiche e banche dati Archivio Fondazione CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 7, fasc.141
Archivio Centrale dello Stato Ministero della Difesa, Ricompart Lazio, b. 284, fasc. 1236
Archivio Centrale dello Stato Ministero della Difesa, Ricompart Lazio, b. 64, fasc. 6348
Portale web I partigiani d'Italia a cura di Ministero della Cultura, ICAR e altri enti. Schedario delle commissioni per il riconoscimento degli uomini e delle donne della Resistenza - Eugenio Elfer
CDEC Digital library - Eugenio Elfer
bibliografia Elisabetta Deutsch, Ricordo di Eugenio, in _Israel_, n.14, 29 novembre 1945
Ezio De Michelis, Comando Raggruppamenti Bande partigiane Italia centrale. Attività delle bande settembre 1943-luglio 1944, Istituto Poligrafico dello Stato, Roma 1945, p. 116
Eugenio Elfer, Invito a pensare, Organizzazione Sionistica, Roma 1946
Gina Formiggini, Stella d'Italia stella di David. Gli ebrei d'Italia dal risorgimento alla resistenza, Mursia, Milano 1970, p. 106